PISCINAS

informazioni leva militare

Informazioni generali

Il servizio di leva obbligatorio è stato sospeso anticipatamente dalla legge 23 agosto 2004 n. 226. Le chiamate per lo svolgimento  del servizio sono state sospese a decorrere dal 1 gennaio 2005. Fino al 31 dicembre 2004 sono stati chiamati a svolgere il servizio di leva i soggetti nati entro il 1985. Per i nati dal 1986 in poi, il servizio militare è solo volontario, come previsto dalla legge 14 novembre 2000, n. 331 "Norme per l'istituzione del servizio militare professionale".

L’ intera normativa che regolamenta la materia è stata riveduta con la recente emanazione del  "Codice dell'Ordinamento Militare"  - D.Lgs. 15 marzo 2010, n.66 (in vigore dal 9 ottobre 2010) che ha espressamente abrogato la precedente legislazione (D.P.R. 327 del 1964).

L'arruolamento volontario riguarda maschi e femmine compresi fra il 18°  ed il 25° anno di età.

Parimenti al servizio militare volontario, con legge n. 54/2000, è stato istituito il Servizio Civile Nazionale Volontario che dal 1 gennaio 2005 sostituisce il servizio civile obbligatorio.

Gli interessati al Servizio Militare Volontario possono rivolgersi al Centro documentale di Firenze, già Distretto Militare di Firenze, Piazza Santo Spirito n. 9 - 50125 Firenze, tel. 055 295341, E.mail Cedoc_firenze@esercito.difesa.it .

Gli interessati al Servizio Civile Nazionale Volontario possono acquisire tutte le notizie relative a bandi e selezioni di giovani da utilizzare nei progetti di servizio civile proposti da Enti Pubblici, Organizzazioni e Associazioni private, accedendo al sito internet della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio Nazionale per il Servizio Civile: http://www.serviziocivile.it.

 

LA LEVA MILITARE

Uno dei compiti  che il Comune gestisce come ente di decentramento dei servizi statali è quello relativo alla leva militare, come sancito negli artt. 14 e 54 del D.Lgs. 267/2000. La Leva Militare è il procedimento con il quale continuano ad individuarsi i soggetti all'obbligo del servizio militare, ovvero tutti i cittadini maschi dal 17° al 45° anno di età e gli apolidi della stessa età residenti nello Stato. I Ruoli Matricolari sono gli elenchi degli arruolati nell'esercito.

 

L’UFFICIO LEVA DEL COMUNE

In virtù del principio di sospensione e non di soppressione, con l’art. 1931 del codice militare i Comuni e le autorità diplomatiche e consolari continuano nei confronti dei cittadini appartenenti alle classi 1986 e seguenti a svolgere le attività in materia di formazione e  tenuta delle liste di leva e formazione, tenuta e aggiornamento dei ruoli matricolari per classe di leva, vidimazione dei congedi militari e rilascio dei certificati di esito di leva.

 

LA FORMAZIONE DELLA  LISTA  DI LEVA

La formazione e l'aggiornamento della Lista di Leva e dei Ruoli Matricolari avviene d'ufficio, sulla base delle risultanze anagrafiche, comprovate dalle conferme di cancellazione/iscrizione dei comuni di provenienza/emigrazione.

Il procedimento per la formazione della lista di leva prevede il seguente calendario: